sistema informativo contabile (SIC)

Approfondisci la tua conoscenza con un corso di contabilità

Se volete approndire le vostre conoscenze sul Sistema Informativo Contabile (SIC), un corso di contabilità è lo strumento ideale per ampliare le vostre competenze in ambito amministrativo/contabile e favorire la crescita professionale.

Che cos’è il sistema informativo contabile

Il sistema informativo contabile (SIC) è l’insieme delle informazioni riguardanti i fatti interni ed esterni della gestione aziendale, espressi generalmente in quantità monetarie. Esso rielabora i dati tratti dai documenti originari, quali assegni, fatture, note di accredito, cambiali, ecc.

Insieme al sistema informativo non contabile, concorre alla realizzazione di modelli organizzativi finalizzati alla creazione di valore e al soddisfacimento delle esigenze del vertice strategico, dei dirigenti della linea intermedia e del personale operativo.

Non va confuso con il sistema informatico, che ne costituisce la componente materiale, cioè l’insieme dell’hardware e dei software necessari alla raccolta e alla rielaborazione delle informazioni.

Elementi del sistema informativo contabile

sistema informatico contabile

Il SIC comprende:

– gli inventari;

– le scritture elementari: prima nota, libro di cassa, scadenzari, libri delle cambiali attive e passive;

– le contabilità sezionali: contabilità delle banche, degli acquisti, delle vendite, del personale, di magazzino, dei beni strumentali;

– la contabilità generale: rileva i fatti esterni di gestione e ha lo scopo di determinare periodicamente il risultato economico d’esercizio e il patrimonio di funzionamento che fanno da supporto alla redazione del bilancio d’esercizio;

– la contabiltà gestionale: rileva i fatti interni di gestione e ha lo scopo di determinare i costi dei servizi aziendali, dei prodotti, dei processi di lavorazione, e, più in generale, di controllare la gestione;

– il budget.

Quali sono gli obiettivi del SIC

Il sistema informativo contabile ha lo scopo di:

– accertare i rapporti con i terzi (creditori e debitori);
– adempiere agli obblighi previsti dalla legislazione civile e fiscale in materia di scritture obbligatorie;
– esaminare gli aspetti reddituali, finanziari e patrimoniali della gestione;
– permettere il controllo contabile;
– soddisfare le esigenze conoscitive dei soggetti coinvolti nell’impresa (stakeholder);

Dal sistema informativo contabile (e non contabile) si ricavano le informazioni necessarie alla redazione del bilancio d’esercizio che evidenzia la situazione patrimoniale, finanziaria ed il risultato economico dell’impresa. I prospetti da cui è composto (Stato patrimoniale e Conto economico) sono dedotti proprio dal sistema informativo contabile e si ottengono mediante rielaborazione e riclassificazione della situazione patrimoniale ed economica redatte in sede di contabilità generale.

Gli altri prospetti che compongono il bilancio d’esercizio (Nota integrativa e Relazione sulla gestione) derivano invece sia dal sistema informativo contabile che non contabile.

Un corso di contabilità vi permetterà di acquisire le dovute competenze sul sistema informativo contabile affinché possiate applicarle con successo in ambito professionale.

Pin It