Illuminazione domestica: spazio ai led

illuminazione led

La diffusione delle luci a led ha portato una sferzata di originalità nella concezione dell’arredamento e dell’arte della luce. Nuovi giochi di luci e ombre animano le camerette per l’infanzia, favorendo il relax e l’immaginazione, fantasie di luci colorate rendono la camera da letto più accogliente e romantica, strisce di led decorano specchi nel living creando tunnel di luce: la mania del led impazza, complice la versatilità di queste piccole ma grandi luci.
I led, opportunamente incassati, sanno offrire un tocco di magia alle cucine, ai living e ai bagni, mettendo in risalto i complementi d’arredo singoli o gli insiemi creando un ambiente soffuso. Il living è uno degli ambienti nei quali il led viene maggiormente impiegato: è possibile dotare il divano di luci led nascoste per renderlo protagonista assoluto. Strisce di led possono essere collocate di contorno a un mobile bar o fare da cornice a uno specchio. In questi casi è importante però ricordare che per evitare il surriscaldamento è necessario l’uso dei profili in alluminio: si tratta di cornici in alluminio che racchiudono la striscia proteggendola ed evitandone il surriscaldamento. Led colorati o bianchi possono essere collocati sotto un tavolo col ripiano di vetro opaco, per creare punti luce soffusi, e led a faretto possono essere incassati nei controsoffitti o nei vani dei mobili, per creare un’atmosfera originale e rilassante al tempo stesso. Non c’è limite all’utilizzo dei led da interno: scaffali, gradini, coffe table, divani: tutto può essere portato a nuova vita coi led! Per la cucina si potrebbe optare per dei pannelli led da soffitto, montati ad esempio a sospensione per illuminare meglio tavolo o isola.

In giardino i led aiutano ad evocare paesaggi esotici o fiabeschi, segnando percorsi attraverso gli alberi, o mettendo in risalto il profilo di gazebo e rocce decorative, o ancora fontane e panchine. I led consentono al giardino di brillare per tutta la notte:i ridottissimi consumi permettono di lasciare i led accesi anche per molte ore di seguito. I faretti nascosti tra la vegetazione, o disposti a formare un percorso, sono creano un effetto molto ricercato, e contribuiscono a dare un’allure sofisticata al giardino. Grazie ai led è possibile mettere in risalto elementi architettonici o naturali del giardino a nostro piacimento: un albero da grande tronco, un pergolato, una terrazza o una scalinata in pietra antica vengono infatti opportunamente valorizzati dall’uso dei led per l’arredamento outdoor.

Pin It