Quanto costa vivere a Mallorca

Mallorca: tra cultura e bellezza

L’isola di Mallorca è la più grande tra le isole Baleari e attrae ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo, affascinati dai paesaggi idilliaci e dalle acque cristalline.
Sono tantissimi i motivi che spingono i turisti a visitare quest’isola, soprattutto nel periodo estivo: basta considerare il suo clima, puramente mediterraneo, i paesaggi naturali come i parchi e le moltissime spiagge.
Ma quanto costa vivere a Mallorca? Se si è talmente affascinati dalla cultura spagnola e dalla bellezza di questo posto, la domanda è lecita. Ecco, dunque, le informazioni utili circa il costo della vita nella città spagnola.

Vivere a Mallorca: quanto conviene?

In generale, in Spagna il costo della vita è più basso rispetto all’Italia ma, a differenza di altre città spagnole, Mallorca è leggermente più cara, soprattutto per quanto riguarda i prezzi degli affitti. Accettabile, se si considera che è una delle città turistiche più importanti del paese.
Tuttavia, volendo fare un confronto con le principali città turistiche italiane, Mallorca risulterà sicuramente più economica di Firenze, Bologna o Milano.
Andiamo dunque per categorie e vediamo i prezzi ai quali si aggirano:

ALLOGGI: i prezzi delle camere variano tra i 300 e i 350€ al mese; se invece state cercando un appartamento ( il periodo migliore per farlo è tra novembre e febbraio), bisogna tener conto che per un appartamento monolocale in centro, i prezzi si aggirano attorno ai 500 e i 600€ al mese; per un appartamento bilocale in centro, si parte dagli 800€, mentre per un appartamento con 4/5 stanze in una zona fuori centro i prezzi si aggirano attorno ai 900-1000€.
Le spese di luce, acqua e gas, a carico dell’inquilino, si aggirano rispettivamente intorno ai 40,20 e 15€ al mese.

TRASPORTI: a Mallorca le persone si spostano più frequentemente con l’automobile o con i bus. Per quanto concerne i prezzi della benzina, questi sono leggermente più alti rispetto al resto della Spagna:
– costo della benzina= 1,3€/L
– costo GPL= 0,7€/L
– costo Diesel= 1,1€/L

A proposito di automobili, a Mallorca vi sono numerosi ”RENT A CAR” dove, pagando una cifra che si aggira attorno ai €400/500 al mese, potrete affittare un’automobile anche a lungo termine.
Per quanto concerne i mezzi pubblici, il prezzo dell’abbonamento dei bus urbani varia in base al numero di viaggi in un mese e parte da 13€ per 20 viaggi, fino a 37€ per viaggi illimitati. Una corsa singola, invece, verrà a costare 0,80€ per i residenti, 1,50€ per i non residenti.
Per i bus interurbani esistono due tipi di abbonamenti: uno da 20 viaggi e uno da 40.
Infine, se preferite il movimento, il comune di Mallorca mette a disposizione abbonamenti per fittare biciclette: i prezzi vanno da 24€ (abbonamento annuale), a 4€ (abbonamento mensile).

• ALIMENTARI E SUPERMERCATI: a Mallorca sono davvero tanti i discount con prodotti a prezzi convenienti e con marche che si trovano anche in Italia. È infatti molto comune che i supermercati propongano offerte del tipo ”prendi due paghi uno” o ” paghi uno e il secondo al 50%”. Ma facciamo qualche esempio pratico:
– frutta e verdura: mele a 1,5€ al kg; banane a 1,8€ al kg; pomodori a 1€ al kg.
– prodotti base: olio a 5€/L; caffè a 2€/250gr; pane a 4€ al kg.
– carne e pesce: carne di maiale a 4/5€ al kg; salmone a 15€ al kg; merluzzo a 14€ al kg.

SHOPPING E CURA PERSONALE

Mallorca è una città di sportivi: è molto facile trovare palestre con prezzi che partono dai 30€.
Per quanto riguarda parrucchieri o estetisti, i prezzi sono molto vicini a quelli italiani: 40€ per un taglio, 15€ una manicure basica.
Per quanto concerne lo shopping, a Mallorca ci sono le stesse catene di negozi che troviamo in Italia. Non possono mancare gli outlet, a pochi chilometri dal centro, in cui è possibile acquistare capi d’abbigliamento firmati a prezzi stracciati.

MANGIARE FUORI

I prezzi di ristoranti e locali non sono mai troppo elevati: basta considerare che, in media, un pranzo con 3 portate verrà a costare tra i 10 e i 12€ a persona.
Nei locali spagnoli, infine, le bevande alcoliche hanno un prezzo inferiore rispetto a quelli in Italia: per una birra si parte dai 2€, mentre il prezzo di un cocktail si aggira attorno ai 5€.

Pin It