Un VIP si racconta: Anche io chiamo il telefono hard

Non dico il mio nome ma sono molto famoso

Non vi svelo la mia identità perché sono molto rinomato nel mondo televisivo e tanta gente non capirebbe, troppo abituate al mio aspetto di persona seria e professionale ma sappiate che anche io mi diverto con le linee hard telefoniche.

Non c’è assolutamente nulla di male e vi posso assicurare che tantissima gente dello spettacolo si rivolge al telefono hard per preservare la propria privacy.

Chi ha avuto il coraggio di esaudire i propri desideri nella realtà è stato scoperto ed ingiustamente messo alla gogna ed oggi non appare più in televisione e vive quasi in povertà grazie a stupidi pregiudizi in questo mondo di falso perbenismo in cui viviamo.

Voglio solo sottolineare che io nella vita sono molto sincero e non oso infangare l’idea che i miei fans si sono fatti di me ma amo anche godere la mia vita sessuale nelle sue mille sfaccettature.

Ho sempre ritenuto che la vita è breve e non ho nessuna intenzione di privarmi di un piacere che è nel mio diritto ma cerco di farlo in modo alternativo e poco rischioso per la mia carriera che è quella che mi dà da vivere e a cui tengo molto.

Tuttavia, mi avvalgo del telefono hard perché sono un uomo e come gli altri ho voglia di assaporare emozioni diverse che la realtà non mi offre o meglio, me le offrirebbe pure solo che siamo circondati da paparazzi che vivono solo per fare squallidi articoli su cui fare soldi e non pensano minimamente che la vita privata di un vip non va sbandierata ai quattro venti

Il mio primo approccio con il telefono hard

Ho approcciato la prima volta con il telefono hard quando un mio collega mi ha confidato di aver avuto una voglia improvvisa e trasgressiva ma non trovava la maniera per poter esaudire il suo desiderio nella realtà in cui viveva.

Ero rimasto molto colpito dalla sua esperienza che giudicava assolutamente unica e straordinaria.

Ho passato una notte intera a pensare alle sue parole ed in quelle ore ho deciso che non dovevo assolutamente reprimere i miei desideri nascosti, quelli che non avevo mai svelato a nessuno ma che erano sempre relegati in un angolo della mia mente.

Ma erano pensieri che volevano venire alla luce!

La mia voglia trasgressiva era quella di stare con un trans, una di quelle belle e piacenti donne che nascondevano il loro segreto ma che si mostravano in tutta la loro bellezza scultorea.

Mi ero già collegato ad un sito che proponeva i numeri telefonici delle linee hard ma non avevo mai avuto il coraggio di telefonare fino a quella notte in cui stanco ed accaldato per una trasmissione appena terminata, mi ero fatto la doccia ma non riuscivo a prendere sonno nonostante le lenzuola fossero fresche e profumate ed il mio bel lettone ad una piazza e mezzo mi invitava a gettarmi tra le braccia di Morfeo.

Ho composto quel numero con mani tremanti, quasi timoroso di essere scoperto e invece è stato tutto di una facilità incredibile.

Un’esperienza unica ed insostituibile

Se devo dire che ho provato immediatamente piacere, direi una grossa bugia.

La mia situazione mi portava a credere di essere scoperto come se stessi commettendo chissà quale peccato invece era tutto così semplice e lecito.

Sono bastati pochi minuti per rilassarmi completamente, per capire che c’ero solo io e quel bellissimo trans al quale avevo telefonato.
Le sue parole mi sciolsero e cominciai anch’io ad esprimere i miei più profondi e nascosti desideri.

E’ bastato davvero poco per godere come non mi era mai successo in vita mia e quando ho salutato quel bellissimo uomo dalle fattezze di donna non ho potuto fare a meni di dirgli…grazie, grazie con tutto il mio cuore.

Ero così contento e felice di aver soddisfatto una mia voglia segreta che non faticai a prendere sonno ma Morfeo mi accolse tra le sue braccia che mi pareva di sentire il profumo del mio adorato trans sulla pelle delle mani…ma forse lo avevo davvero accarezzato!

Non perdete questa occasione e collegatevi a Telefonohard24.it per provare sensazioni nuove ed imperdibili, parola di vip!

Pin It