Illuminazione a led, risparmiare conviene

In questi anni si parla molto di illuminazione a led, questo perché la ricerca in questo contesto, si è orientata sempre più verso il risparmio energetico e verso il rispetto dell’ambiente, questo ha sensibilizzato sia le persone che le aziende, muovendo il mercato verso questi prodotti, anche se ancora molto si potrebbe fare in merito, ma cosa sono le lampade a led in realtà?

Lampade a led: conoscerle per capirne la convenienza

Led significa “diodo ad emissione di luce” ed è appunto di questo che parliamo: un diodo è un componente elettronico formato da due elettrodi, più o meno dalla forma a bastoncino, quando la corrente vi passa, questo emette luce.
Essendo un componente elettronico, il led è stato da sempre utilizzato, e lo è anche attualmente nei prodotti ad uso comune come cellulari, monitor, televisori e telecomandi, ma con l’avanzare della ricerca, si è arrivati alle attuali lampade a led con più alta intensità di emissione di luce.

Ma quali sono i vantaggi?

Le lampade a led hanno numerosi vantaggi, soprattutto di genere economico, rispetto alle lampade alogene e ad incandescenza, fattore per cui fabbriche ed aziende, che prima adottavano quest’ultime, hanno provveduto al cambio, ma questo provvedimento è stato comunque incentivato anche dai singoli governi, e nel nostro paese, molti comuni si sono messi in regola, con veri e propri programmi basati sul risparmio energetico, dotandosi di lampade al led per l’illuminazione stradale.
In ambito privato, ovvero nelle case dei cittadini, si è presa coscienza del problema, sia per gli incentivi, sia per un effettivo risparmio, e si sta passando attivamente a lampade a basso consumo, anche se l’adozione di quelle a led, ancora non ha preso completamente il via, per il fatto che, seppure convenienti nel tempo, sono attualmente più costose delle altre, e richiedono una spesa iniziale di cui tenere conto.
Vediamo in maniera approfondita perché conviene dotarsi di lampade a led:
Risparmio economico: come detto prima, costano di più delle altre lampade, ma a questo si può ovviare sottoscrivendo un contratto di noleggio operativo, che permette di ammortizzare la spesa nel tempo, pagando solo un canone di noleggio, che permette di evitare la spesa dell’acquisto delle lampade, manutenzione ed altro ancora, avendo i benefici dell’utilizzo di lampade a led che risultano meno onerose dal punto di vista del consumo di circa il 70%.
Durata nel tempo: queste lampade durano molto più, ad esempio, rispetto a quelle ad incandescenza, nell’ordine di circa venti volte.
Minore impatto ambientale: non hanno materiali inquinanti, come ad esempio il mercurio, e quindi risultano anche più smaltibili, incidendo di meno sul fattore rispetto dell’ambiente.
Accensione immediata: altre lampade a basso consumo impiegano tempo per arrivare a piena luminosità, le lampade a led no.
Maggiore resistenza: le lampade a led hanno maggiore resistenza agli urti e tollerano bene anche l’umidità.
Più sicurezza: queste lampade lavorano a bassa tensione.

Pin It