Tende a bracci perché sono le migliori

tende-a-bracci

Sempre più persone cercano una casa con degli spazi esterni da sfruttare, ma questi poi vanno protetti adeguatamente dai fattori meteorologici, ovvero il caldo estivo e le intemperie durante l’inverno.

In questo senso, la soluzione ottimale è offerta dalle tende da sole che non sono più, come una volta, soltanto uno strumento per proteggersi dai raggi solari, ma un vero must di arredamento che impreziosisce e valorizza ogni spazio esterno.

La giusta tenda da sole, infatti, è in grado di trasformare un semplice balcone in uno spazio esterno abitativo, un vero nuovo ambiente della casa da sfruttare in ogni occasione. Questo grazie, soprattutto, al design e all’estetica che, negli ultimi anni, hanno fatto passi da gigante.

Oggi abbiamo tende da sole dalle performance incredibili e dalla capacità di protezione ottimale, sia dal freddo che dal caldo, ma anche perfette per abbellire un balcone o una terrazza, trasformandoli in salottini dove ricevere amici e mangiare in compagnia.

Tra i modelli di tende da sole più amati, quelle a bracci si distinguono per la loro versatilità, comodità ed estrema facilità di installazione. Per questo motivo, sono ormai presenti in quasi ogni casa dotata di spazio esterno.

Le tende da sole a bracci: come sono strutturate

migliori-tende-a-bracci

La principale peculiarità delle tende a bracci è la resistenza che assicurano contro ogni tipo di fattore esterno, che sia una giornata di solleone o un temporale di fine estate.

La loro struttura prevede che vengano realizzate in alluminio, un materiale leggero ma resistente e sono formate da un corpo centrale che viene installato a parete o a soffitto e collegato a dei bracci estendibili, in maniera tale da poter essere regolate a seconda delle esigenze.

La copertura, realizzata il più delle volte in PVC o in fibra sintetica, viene arrotolata e srotolata a piacimento e può essere conservata in un cassonetto protettivo, anche questo in alluminio oppure in acciaio, così da proteggerla dalle intemperie e dall’usura del tempo.

Le tende da sole a bracci: perché sono le migliori

Come detto, le tende da sole a bracci si contraddistinguono per la loro versatilità che gli permette di poter essere installate in qualsiasi spazio esterno, sia grande che piccolo.

Un altro vantaggio delle tende da sole a bracci è la possibilità di scegliere il meccanismo di apertura e chiusura che può essere sia manuale che meccanico. Nel primo caso, l’utente dovrà agire tramite una manovella, mentre nel secondo basterà un click su un telecomando e le tende si apriranno e si chiuderanno in un attimo. In ambedue i casi, le tende possono essere anche direzionate, a seconda della posizione del sole.

Inoltre, ogni tenda a bracci può essere costruita su misura, il che rende un modello diverso da un altro, perfettamente adattabile a ogni spazio e unico nel suo genere. Le dimensioni cambiano in base alle esigenze e possono andare bene per ombreggiare un box come per riparare dal sole un giardino e l’ingombro è quasi inesistente, visto che si installano sia a parete che a soffitto.

Ogni modello è regolabile sia nell’inclinazione sia nell’estensione, così da garantire sempre la posizione migliore per riparare dal sole o dalle intemperie. Inoltre, il telo rimane sempre in tensione, così da resistere alle folate di vento e ai temporali anche più violenti.

Per chi è alla ricerca di una soluzione per sfruttare al meglio il proprio spazio esterno, che sia in un condominio o in una casa privata, le migliori tende da sole a bracci si prospettano come la scelta ideale, per la loro praticità e la sintesi tra estetica e tecnologia.

Le tende da sole a bracci, infatti, possono essere personalizzate a piacimento, scegliendo le dimensioni, i tessuti e perfino gli accessori e si possono adattare agli spazi esterni più comuni, come balconi, terrazzi e giardini, ma anche a quelli più singolari.

Pin It