Le regole per la routine serale perfetta

È ormai risaputo di come avere una routine serale sia il primo passo vincente verso un riposo davvero ristoratore.

Forse non ce ne rendiamo conto ma un sonno non ottimale può avere delle ripercussioni nette sulla nostra salute, sia fisica che mentale.

La prima cosa importante che devi comprendere è che, il riposo non inizia solo nel momento preciso in cui ci si stende sul letto.

Il riposo inizia già nell’ora precedente che è, quindi, fondamentale per far capire al nostro corpo che è arrivata l’ora di mettere in stand by tutto e finalmente rilassarsi per riposare.

Se alle base di un buon sonno c’è sicuramente anche la scelta di uno dei migliori materassi in memory e l’acquisto di un cuscino che ti dia sostegno e comodità, la verità è che il tutto deve essere accompagnato da altri piccoli fattori che ora andremo ad elencare.

Routine serale: come organizzarla in maniera perfetta

La vita frenetica di ogni singolo giorno molto spesso ci porta alla sera ad arrivare esausti tanto da crollare ancora prima di arrivare al letto.

Non c’è il tempo per fermarsi e rallentare con la conseguenza di rimetterci radicalmente sulla qualità del sonno risvegliandoci al mattino ancora più stanchi di prima.

Se anche a te capita di essere stanco già appena sveglio è arrivato il momento di cambiare rotta e di imparare ad impostare la routine serale perfetta per le tue esigenze e le tue caratteristiche.

Stacca la spina

La prima regola fondamentale per una routine serale davvero benefica è quella di staccare davvero la spina.

Il lavoro è finito quindi non pensarci fino a quando non sarà il momento di ritornarci di nuovo.

Cerca di lasciare tutto il mondo fuori e dedicati solamente a te stesso ed allo stare insieme con la tua famiglia.

Prenditi mezzora per fare quelle attività domestiche che devi completare, poi prepara la cena e siediti al tavolo con i tuoi famigliari. Prendi l’abitudine di spegnere il televisore così da vivere quel momento in maniera più intensa e serena.

Sembra impossibile, ma già solo il contatto con le persone che maggiormente ami cambia radicalmente l’atmosfera.

Fai ciò che ami

Nell’ora precedente la messa a letto cerca di fare una piccola attività che ami e che ti faccia stare bene.

Leggere un libro, giocare con i tuoi figli, guardare quella puntata della tua serie tv preferita che da tanto aspettavi, fare un bel bagno caldo.

Crea un momento che sia solo tuo e che tu possa gestire come meglio credi.

A volte non è semplice lo sappiamo bene, ma con un po’ di organizzazione tutto è possibile.

Coccola serale

Un’altra regola importante è quella di avere ogni singola sera un gesto che sia per te una coccola.

A dire il vero, questo punto è molto collegato al precedente ma data la sua importanza abbiamo deciso di metterlo in risalto.

Mangia un quadratino di cioccolata, preparati una bella tisana od infuso caldo, metti quella maschera di bellezza che da tanto volevi provare.

Archivia tutte le diverse attività e fai un solo ed unico gesto per il tuo corpo e la tua mente.

Hai corso per tutto il giorno da una parte all’altra, una coccola la meriti eccome.

Ecco, in questa fase evita assolutamente tutti i dispositivi tecnologici.

Ultimi consigli utili

Prima di lasciarti ci teniamo a darti le ultime dritte affinché la tua routine serale sia davvero efficace.

Ricordati di non andare a letto ad un orario troppo tardo e cerca di far passare sempre minimo due ore e mezza dalla cena alla messa a letto così che la digestione abbia già fatto il suo corso.

Non bere troppo nell’ora precedente in modo che tu non debba alzarti nel cuore della notte per fare pipì.

Infine, ricordati che tu sei importante e cerca di finire ogni singola giornata senza rimorsi e senza preoccupazioni.

È difficile, lo sappiamo, ma la serenità nasce da dentro di te, tienilo sempre bene a mente.

Pin It