Come eliminare l’overbooking, le doppie prenotazioni e le prenotazioni insufficienti!

Il modo in cui viene effettuata la gestione delle prenotazioni del tuo piccolo hotel o b&b è la chiave per aumentare l’efficienza e le tue entrate.

Questo è il motivo per cui fare overbooking, doppie prenotazione o underbooking può essere un incubo assoluto.

Evita di prenotare in eccesso le tue piccole camere d’albergo

Alcuni piccoli albergatori effettuano deliberatamente l’overbooking delle loro camere perché non hanno la possibilità di elaborare i dati delle carte di credito al momento della prenotazione.

Molti piccoli hotel, non possono fare niente quando gli ospiti non si presentano o si annullano all’ultimo momento. Nelle poche occasioni in cui si è verificato effettivamente l’overbooking, di solito è abbastanza facile ottenere una camera simile in un altro hotel, e in realtà riceviamo una commissione pagata per questo! Quindi per molte strutture, l’overbooking è una pratica standard.

In realtà spesso non si calcola il danno di immagine che deriva da tutto questo. Non è sicuramente ben visto dai clienti il fatto di essere “dirottati” da un albergo ad un altro e quindi si perde definitivamente la possibilità di fidelizzare il cliente.

Oggi, attraverso specifico booking engine, è in realtà piuttosto semplice implementare nei siti web delle strutture sistemi che permettano di evitare l’overbooking.

Come evitare le doppie prenotazioni

Molte strutture al giorno d’oggi sono presente in molti portali di prenotazione come Booking.com, Expedia, Venere, Airbnb, ecc. pertanto non è da escludere il fatto che nel giro di poco tempo possa avvenire una doppia prenotazione per la stessa stanza da portali diversi.

Spesso non si ha il tempo di aggiornare le varie disponibilità in tutti i portali in cui si è presenti e le difficoltà aumentano esponenzialmente con l’aumentare dei portali.

Per ovviare a questo problema sono stati programmati dei sistemi di channel manager, che permettono di automatizzare il tutto ed avere le disponibilità aggiornate automaticamente in ogni portale.

Underbooking un problema sottovalutato e quasi sconosciuto

Mentre l’overbooking è un tema molto trattato e discusso, lo stesso non si può dire per l’underbooking, ovvero il fatto di avere poche stanze prenotate, rispetto al totale di quelle disponibili.

Molti albergatori assegnano un determinato numero di stanze per ogni portale dove sono iscritti. Ovvero possono decidere di dare 2 camere disponibili a Booking.com e 2 a Expedia.

Se le due camere su booking vengono prenotate, i visitatori successivi di Booking vedono la struttura come esaurita anche se in realtà non lo è.

Pertanto, gestire le prenotazioni in modo amatoriale comporta sempre mancati profitti e la soluzione all’underbooking ancora una volta si chiama channel manager.

Pin It