Tre luoghi da visitare intorno a Brescia

Certamente sarà capitato un po’ a tutti di dover partire e di essere piuttosto titubanti sul luogo turistico da scegliere.
Tale perplessità indubbiamente risulta essere abbastanza comune negli individui, ancor più per quel genere di vacanzieri che desiderano andare alla scoperta dei luoghi migliori e più suggestivi del territorio italiano.
Tra questi troviamo sicuramente la città bresciana con le zone limitrofe ad essa, uno dei luoghi più apprezzati e visitati sia dagli italiani che dai turisti stranieri.
Si tratta di una delle città più antiche della nostra penisola ed è riuscita a resistere per una decina di giorni all’attacco austriaco, nel periodo inerente il risorgimento italiano.
Per questo motivo Brescia è stata denominata come la Leonessa d’Italia.
La città è profilata dai colli e si estende su tutta la pianura padana.

Quali sono i tre posti più affascinanti a Brescia e nei suoi dintorni

La città bresciana è caratterizzata da svariate bellezze locali che la rendono un posto stupendo e idoneo da visitare sia per quanto concerne i nuclei familiari, sia per i gruppi di amici.
Nonostante ciò non tutti i visitatori però hanno il tempo necessario per poter visitare in maniera approfondita queste zone, in quanto ci vorrebbero intere settimane per riuscire a conoscere bene anche le zone circostanti.
Per questo motivo e per tutti quei turisti che hanno disposizione solo pochi giorni per potersi godere questi posti meravigliosi, è preferibile restringere a tre i luoghi da poter vedere bene.

Un viaggio nella storia grazie al Castello di Brescia

Certamente uno dei posti che lasciano maggiormente e letteralmente a bocca aperta è il Castello di Brescia.
Questa suggestiva struttura di origini medievali ha consentito alla città di potersi ampliare nei dintorni, mantenendo sempre una grande attenzione nei riguardi di eventuali attacchi da parte del nemico.
Questo castello è posto nelle vicinanze del centro storico e dal colle dove è stato eretto si può ammirare un panorama unico dell’intera città.
È molto semplice raggiungerlo direttamente dal centro cittadino, percorrendo tra l’altro dei bellissimi vicoletti. Oppure ci si può andare comodamente e velocemente in auto.
Il castello è meta di molte iniziative culturali grazie alla presenza di musei. Inoltre spesso rappresenta il luogo scelto per degli spettacolari set fotografici.
Oltre ciò per i più avventurosi e amanti del mistero, si può partecipare a delle allettanti escursioni organizzate da esperti. In modo da provare così degli stati emozionali unici e particolarmente interessanti.

Il centro storico

Un aspetto che il vacanziere non può assolutamente sottovalutare è quello inerente una piacevolissima passeggiata all’interno del centro storico.
Spesso i turisti non danno l’importanza che dovrebbero a questo punto preciso della città, ricco di fascino e di autentica bellezza.
In più in questa splendida zona antica potrete gustare i piatti più tipici nonché prelibati di questa zona, avendo anche modo di poter acquistare dei souvenir originali che indubbiamente piaceranno tantissimo a chi li riceverà. Per non parlare delle belle foto che potreste scattare nel centro più antico della città e che vi faranno sempre ricordare i momenti straordinari trascorsi durante la vacanza.

L’isola del Garda

Se desiderate avere una bella esperienza dal punto di vista naturalistico, allora senza dubbi questo è il posto adatto a voi.
Prima di tutto vi permette di godervi un paesaggio da mozzare il fiato. Oltre ciò ci si può praticamente perdersi tra i suoi bassi fondali e gli scogli e conoscere il racconto tradizionale attinente lo Scoglio dell’Altare.
Attualmente su quest’isola vengono svolte varie visite per i turisti, per merito degli eredi della nota e facoltosa famiglia Borghese.
Difatti quest’ultima ha iniziato questa precisa consuetudine fin dall’anno 2002, ottenendo un grande riscontro positivo da parte del mondo turistico.
Pin It