Piscine esterne, le migliori idee design

Se hai deciso di far realizzare una piscina nel tuo giardino, probabilmente ora ti trovi a domandarti che modello sia più compatibile con il resto della casa e del giardino, o forse quali possano essere le ultime tendenze in quanto a design e all’architettura della piscina interrata. Ci sono diverse cose che puoi fare per farti un’idea: leggere qualche rivista o blog di settore, fare una piccola ricerca sul web. Una volta che ci si è fatti un’idea esaustiva, si può cominciare a interpellare un architetto per il progetto. Se però ancora non hai chiaro quali siano le ultime tendenze in fatto di architettura piscine, ecco qualche idea.

Piscine esterne, il design di tendenza

Se hai dello spazio a disposizione non dovresti nemmeno pensarci su troppo, la tua piscina deve seguire la tendenza delle piscine esterne più cool del momento:

Con muratura in pietra

Un richiamo alla natura, ma anche alla robustezza, perché la pietra naturale non è solo un ornamento estetico, ma ha anche una funzione pratica. Puoi giocare con le forme e con i colori e creare un ambiente particolarmente accogliente.

Piscine in stile spiaggia

Questo è il sogno di tutti i bambini: una piscina che ha un fondo con dislivello graduale e che riproduce esattamente quello del mare. Un effetto ottico ed estetico di grande impatto perché sembra di essere davvero in uno dei mari tropicali più belli, se poi collochi delle palme ornamentali o delle piante attorno alla piscina, avrai un risultato incredibile.

Piscine Zen

piscine-zenLa parola d’orine per queste piscine è natura e relax, concentrazione e benessere. Sono piscine con bordi in legno trattato, circondate da canne di bambù e con deliziose ninfee ornamentali, un gioco di richiami alla cultura orientale che è in grado di creare un ambiente rilassante nel proprio giardino di casa.

Le piscine biocompatibili

Per i veri amanti della natura non c’è nulla di meglio che una piscina bio. Viene così classificata non solo per l’aspetto che ha forti richiami alla natura, ma soprattutto perché utilizza le piante per la depurazione dell’acqua. Si tratta di un sistema assolutamente naturale di autopulizia delle acque, un sistema che quindi non richiede l’aggiunta di cloro o di ossigeno nell’acqua, rendendola decisamente più salutare.

La piscina romantica

La piscina romantica è intramontabile. Ben si sposa con diverse tipologie di giardino e ha forti richiami al neoclassicismo e Barocco. Statue, piante, vasi con fiori, dipende dalla tua inclinazione, l’unica cosa che non puoi trascurare è che la piscina sia posizionata nell’angolo più bello del giardino.

La piscina per i bambini

Accanto a ogni piscina per adulti si può prevedere un angolo per i più piccoli, una piscina più piccola con fondale decisamente basso in modo che i piccoli non corrano alcun pericolo, ma possano comunque beneficiare della piscina di casa. In alternativa si può prevedere una zona della piscina con fondale rialzato e delimitato in modo che i più piccoli possano nuotare in assoluta sicurezza.  Ovviamente quando si hanno bambini si deve prestare particolare attenzione alla copertura durante la pausa invernale e comunque non si devono mai lasciare da soli nei dintorni della piscina.

 

Pin It