Trasportini per cani: come scegliere quello giusto

Acquistare e dotarsi di un trasportino per cani è il modo migliore per affrontare un lungo viaggio in compagnia del nostro amico a quattro zampe. Il trasportino per cani è infatti l’accessorio più importante di cui dotarsi per viaggiare in totale sicurezza e per garantire a Fido un viaggio confortevole.

Sul mercato esistono davvero diverse tipologie di trasportini per cani, tutti realizzati con materiali di ottima qualità. Nella nostra guida vi aiuteremo a scegliere il trasportino più adatto alle vostre esigenze. Prima, però, diamo uno sguardo alla Legislazione vigente in Italia relativa al traporto degli animali domestici.

TRASPORTINI PER CANI: LA LEGISLAZIONE ITALIANA

Ogni bravo proprietario sa che, prima di affrontare un viaggio in compagnia di Fido, deve dotarsi di un trasportino per cani adatto alla taglia e all’età dell’animale da trasportare. Lo stabilisce, del resto, lo stesso l’articolo 169 del Codice della Strada che prevede: “[…] è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida”.

Un trasportino per cani è un accessorio indispensabile non solo per affrontare viaggi in auto ma anche in treno e in aereo: in quest’ultimo caso, la normativa varia in base al tipo di compagnia aerea.

TRASPORTINI PER CANI: COME SCEGLIERE QUELLO GIUSTO

Per scegliere il trasportino per cani più adatto alle esigenze di viaggio di Fido, dovremo tener conto di alcuni parametri. Istintivamente, tutti i proprietari vorrebbero scegliere il trasportino morbido per cani perché garantisce a Fido un maggior comfort.

In realtà, il trasportino morbido non è particolarmente indicato per i viaggi in treno oppure in aereo: in entrambi i casi il cane non si troverà mai in una posizione del tutto stabile e allora sarà più indicato un trasportino rigido.

Sulla scelta del trasportino dovrà “pesare” anche la taglia del cane: dovremo allora scegliere un trasportino più grande se Fido è particolarmente “ingombrante”. Soltanto seguendo questi semplici ed intuitivi parametri, riusciremo a far sì che il viaggio sia indimenticabile anche per Fido!

Pin It