Come arredare una casa piccola? Consigli e idee

Come arredare una casa piccola? Non c’è spazio che possa fermare la mente brillante dei professionisti del settore che indicano come adattare mobili e elementi d’arredo per creare il proprio nido.

Arredare una casa piccola: consigli

Che sia per necessità oppure scelta ci si ritrova sempre a dover affrontare il dilemma di arredare una casa piccola: ma come adattare gli arredi in maniera intelligente? Se è una casa che ha necessità di ristrutturazione allora il consiglio è quello di rivolgersi ai professionisti del settore, mentre in altri casi ecco alcuni consigli che possono cambiare totalmente la disposizione creando spazio nonostante le dimensioni piccole di una casa.

  • Tavolo da pranzo

Di solito quando si vive in una casa piccola, ci si ritrova sempre con tanti mobili grandi – poco spazio e grande disagio anche solo nell’invitare qualcuno a cena. Le ultime tendenze in fatto di arredamento case piccole è la soluzione a consolle: infatti ci sono dei mobili – studiati e creati dai professionisti del settore – che si espandono sino a tre metri nel momento in cui hanno ospiti. Grande impatto visivo e colori che si adattano al mood scelto per la casa. Per chi non ama queste novità in campo dell’arredamento, si consiglia un classico senza tempo come il tavolo pieghevole che chiuso non occupa spazio mentre aperto da la possibilità di ospitare più persone.

  • Letto per dormire

Un monolocale è una stanza unica dove è necessario trovare la giusta soluzione ad incastro di tutti i mobili. Per questo motivo è ottimale optare per il divano letto, che di giorno è il compagno ideale mentre di notte si trasforma in un letto matrimoniale comodo e innovativo. Non solo, i designer professionisti consigliano anche il letto a scomparsa, che resta dentro una porta e “scende” solo quando si va a dormire: ottimale anche se nella maggior parte dei casi non matrimoniale e non adatto per chi desidera un igiene impeccabile.

  • Soppalco

Una piccola casa ma con un soffitto alto? Non ci sono problemi, perché diventa lo spazio ideale per il soppalco trasformando una mini casa in qualcosa di unico. Sopra il soppalco ci si potrà mettere il letto con armadio oppure la cucina se si preferisce: insomma le possibilità sono tantissime e tutte deliziose come stile di arredamento.

  • Mobili su misura

Ci sono dei professionisti di settore che costruiscono mobili su misura a seconda dello spazio che si ha a disposizione. È una soluzione costosa e consigliata per chi intende vivere a lungo in quella casa di piccole dimensioni (o comunque di venderla/affittarla in un secondo momento con i mobili annessi), ma è di grande vantaggio per sfruttare tutti gli angoli al massimo senza eccedere.

  • Ripostiglio intelligente

È possibile ottenere un ripostiglio intelligente da una casa piccola? Sì, infatti se non si ha un garage si può optare per un ripostiglio nel soffitto con una piccola particina che viene posizionata nell’ingresso oppure nell’antibagno. Una soluzione pratica e che si sposa bene con l’arredamento, con un vedo non vedo particolareggiato ma con il grande vantaggio di poter nascondere al suo interno tutti quegli oggetti che non si vogliono in casa.

  • Bagno pratico

Il bagno pratico è una soluzione molto intelligente se si parla di una casa piccola. Addio alla vasca e benvenuta alla doccia ad angolo, con lavandino mini e anche un bidet: se possibile mettere una lavatrice ben venga, altrimenti si dovrà optare per il balcone o un altro posto dove collocarla al meglio. Anche in questo caso sfruttare al massimo l’antibagno per collocare mobiletti con asciugamani oppure detersivi, senza ingombrare la zona del bagno, infatti più libera sarà e meglio ci si potrà muovere in totale libertà e comodità.

Pin It