Perché è utile e dilettevole imparare l’inglese

Ci sono tanti motivi per imparare l’inglese, che si dimostra la vera lingua di comunicazione a livello internazionale. Le ultime statistiche affermano che l’inglese non può essere considerata la lingua più diffusa al mondo. Il primato in questo senso è attribuito al cinese mandarino. Tuttavia senza dubbio l’inglese è una lingua di utilità universale. Imparando l’inglese hai la possibilità di comunicare con persone che provengono da qualsiasi parte del mondo. Forse potresti pensare che da questo punto di vista l’inglese ti potrebbe essere utile soltanto per viaggiare. Invece, se pensi questo, ti dovresti ricredere, perché ci sono tantissime ragioni per imparare questa lingua così importante. Vediamo quali sono.

L’inglese per usare i vocaboli presi in prestito

La nostra lingua nel corso del tempo ha acquisito in prestito moltissime parole tratte dall’inglese. Siamo davvero sicuri di conoscere tutti questi termini? Siamo davvero sicuri di conoscere esattamente la loro pronuncia? Per esempio i giorni della settimana in inglese pronuncia, siamo così certi del nostro accento?

Quindi imparare l’inglese sarebbe una spinta in più per essere sicuri di pronunciare in maniera esatta alcune parole che usiamo comunemente specialmente nella lingua parlata e che provengono direttamente dall’inglese. In questo modo avremo anche la possibilità di ampliare il nostro lessico, usando una lingua più in armonia con le esigenze della vita contemporanea.

L’inglese per usare internet

La lingua inglese è diventata universale anche nell’ambito delle nuove tecnologie. Pensiamo per esempio a tutti i termini inglesi che vengono utilizzati in ambito informatico. Imparando l’inglese avremo sicuramente una marcia in più anche nel campo del computer.

Ma c’è di più. Imparare l’inglese potrebbe servire anche ad aiutarci con le ricerche su internet. In rete molte informazioni vengono veicolate attraverso la lingua inglese. Proprio in inglese puoi trovare numerosi blog, siti di riferimento e articoli accademici che ti potranno essere utili, se vuoi approfondire determinati argomenti.

Le possibilità di crescita professionale

Ormai conoscere l’inglese è diventato estremamente importante anche per il lavoro. Sono sempre di più le società e le aziende che, nel valutare il curriculum di chi fa domanda di lavoro, tengono in grande considerazione la conoscenza dell’inglese.

Infatti oggi molte aziende hanno diversi contatti con i clienti esteri, all’interno di una dimensione prettamente globale. Conoscere l’inglese ti mette davvero in vantaggio, perché puoi relazionarti in maniera diretta con persone di altri Paesi.

Ecco perché molte aziende preferiscono assumere dipendenti che abbiano una conoscenza approfondita dell’inglese.

L’opportunità di studiare all’estero

Ma non si tratta soltanto di lavoro, perché la conoscenza della lingua inglese comincia a diventare utile anche nel momento in cui ti stai formando. Per esempio, se vuoi avere la possibilità di studiare all’estero con i programmi Erasmus, dovresti necessariamente conoscere la lingua inglese per poter comunicare in maniera universale.

D’altronde le esperienze di studio all’estero sono molto significative, perché riescono a portarti grandi esperienze, da sfruttare per arricchirti dal punto di vista umano e professionale.

La possibilità di comprendere le canzoni

Quando pensi di imparare la lingua inglese, non pensare soltanto all’utile, ma cerca di concentrarti anche sulle possibilità per così dire più “dilettevoli”. D’altronde devi pensare che imparare l’inglese divertendosi è anche una possibilità in più.

Per esempio ti piacerebbe riuscire a comprendere maggiormente le canzoni del tuo artista preferito in lingua inglese? Conoscendo questa lingua, hai la possibilità di lasciarti coinvolgere molto di più dalla semplice melodia. Vedrai quanto sarà bello conoscere il significato profondo delle canzoni che più ti piacciono, comprendendole nella loro lingua originale.

Lo stesso discorso vale per i film e le serie TV che ti piacciono di più. Potrai apprezzarne ancora di più i contenuti, senza avvalerti necessariamente dei sottotitoli in italiano.

Pin It