Internazionali di tennis a Roma

Gli internazionali tennis di Roma sono uno fra i tornei di tennis più importanti del mondo, esso fa parte dell’ATP world tour masters 1000, che ospita un totale di 9 tornei.

Il torneo si disputa a Maggio sui campi romani del foro italico di Roma, solo per le prime edizioni dal 1930 al 1935 il torneo si è svolto a Milano.

Dal 2002 il nome ufficiale del torneo è Internazionali BNL d’Italia.

 

Storia torneo maschile

 

La prima edizione del torneo risale al 1930, a Milano, dove fù registrata la vittoria dell’americano Bill Tilden ai danni dell’italiano De Morpurgo con uno schiacciante 6-1 6-1 6-2; il torneo andò avanti anno dopo anno fino al 36, difatti dal 1936 al 1949 il torneo non fù disputato.

Solo nel 1950 vedremo una nuova tappa degli internazionali tennis d’Italia, con la vittoria per due anni di fila di Jaroslav Dobny.

La prima vittoria di un italiano risale al 1933, con la vittoria di Emanuele Sartorio contro Legeay.

Nel 1957 vediamo la prima vittoria del torneo da parte di Nicola Pietrangeli, grande tennista italiano dell’epoca al quale i fan erano molto affezionati; a lui è dedicato il nome di uno dei campi del foro italico.

Il torneo ha visto sempre come vincitori specialisti della terra rossa, l’unica eccezione, nel 1994, è con la vittoria dello statunitense Sampras, noto come specialista di superfici veloci.

Con l’inizio del nuovo secolo vediamo la vittoria di Norman, seguito dall’ex numero 1 al mondo Ferrero e dal notissimo Andre Agassi,successivamente vediamo l’indiscusso dominio di Rafa Nadal, l’atleta maiorchino infatti dal 2005 al 2014 ha perso solo tre volte; tutte e tre le volte contro Novak Dokovic.

 

Storia torneo femminile

 

	Le migliori quote scommesse tennisSempre nel 1930 abbiamo anche la prima vincitrice del torneo femminile, si tratta della spagnola Lil De Alvarez che batte la Valerio 2 set a 1.

Dopo la sosta che ha visto fermi anche gli uomini, nel 1950 con il ritorno del torneo vediamo la vittoria della tedesca naturalizzata italiana, Annalisa Bossi.

Dal 1988 accede qualcosa di davvero notevole; vediamo infatti l’argentina Sabatini vincitrice di quattro titoli consecutivi, fino al 1992.

Dopo la Sabatini vediamo la Martinez vincitrice di rispettivi altri quattro titoli mondiali, usurpando difatti il diritto al record della Sabatini essendo si pari merito, ma la Martinez subentrata dopo, ciò rende il risultato, anche se di pareggio, come un nuovo record.

Ai giorni nostri vediamo un susseguirsi di vittorie fra le top 3 al mondo, per l’appunto una delle due sorelle Williams, Serena, e la Sharapova.

L’italiana che più si avvicina al risultato è sicuramente la Errani.

 

I Record del torneo 

 

Maschile

 

Il maggior numero di vittorie assoluto, sia maschile che femminile, appartiene a Rafa Nadal, grazie alle sue sette vittorie fra il 2005 e il 2014.

Il maggior numero di vittorie consecutive appartiene sempre a Nadal, con quattro vittorie di fila.

 

Femminile

 

Il più grande vincitrice del torneo d’Italia femminile è la Statunitense Chris Evert, che negli anni 70/80 ha ottenuto ben cinque vittorie.

Il record assoluto di vittorie consecutive è della spagnola Conchita Martinez, che negli anni 90 ha totalizzato ben quattro vittorie consecutive.

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono state fornite dal sito scommessetennis.eu

Pin It