Spiare whatsapp

Whatsapp e l’uso moderno dei giovani, come spiare i messaggi

Gli smartphone hanno totalmente rivoluzionato il nostro stile di vita. Grazie a questa tecnologia, abbiamo tutto il necessario in una mano. Tra tutti i servizi offerti le applicazioni di messaggistica istantanea sono quelli maggiormente utilizzati, indipendentemente dall’età, perché consentono di tenersi in contatto a breve e/o lunga distanza.
L’applicazione più conosciuta ed utilizzata è Whatsapp, che consente di aprire conversazioni singole o di gruppo con i propri contatti telefonici. A volte si presenta anche l’occasione di ricontattare persone che non si sentono da molti anni oppure di rompere il ghiaccio con gente appena conosciuta.
Questo approccio tecnologico limita un po’ i rapporti personali, a volte si tende a parlarsi più tramite Whatsapp che faccia a faccia. In verità questo dipende più dal proprio carattere che dall’applicazione stessa.
Tutta questa libertà di comunicazione può scatenare gelosie e dubbi nelle persone un po’ insicure all’interno di una coppia, di un gruppo di amici, ma anche tra colleghi di lavoro. Al di là delle paranoie personali, può capitare che il partner si intrattenga in conversazioni piacevoli con un ex fidanzato oppure un’amante. Allo stesso modo può capitare che qualche amico non sia così sincero e fidato come sembra e parli alle spalle. Tutto questo si amplifica quando si tratta di lavoro, quando entra in gioco la competizione tra colleghi.

Ecco che nasce la necessità di controllare le conversazioni altrui per scoprire la verità. Può sembrare impossibile ma è possibile spiare le conversazioni di Whatsapp di chiunque, basta conoscere il suo numero di telefono. Non serve altro se non un dispositivo, fisso o mobile, con accesso ad internet. Per poter spiare i messaggi spediti e ricevuti su Whatsapp non è necessario scaricare nessuna applicazione. Una volta aperto il browser, bisogna collegarsi al sito di spiare whatsapp che richiede la risoluzione di uno schema, come quello che serve per sbloccare lo schermo del proprio smartphone, per escludere che sia un robot ad accedere al sito. Una volta superato questo passaggio non resta che digitare il numero telefonico all’interno del campo apposito che si trova nella parte alta della pagina web. Questo metodo consente, a chi vuole spiare le conversazioni Whatsapp altrui, di mantenere l’anonimato. Inoltre questo programma, disponibile online, è totalmente gratuito. Spiare qualcun altro non è mai stato così facile!

Approfondisci

Alimentazione Corretta e importanza delle Vitamine

Le funzioni delle vitamine in un’alimentazione completa e corretta

Cosa sono e a che cosa servono le vitamine

Le vitamine sono nutrienti essenziali per il corretto espletamento di numerose funzioni dell’organismo. Esse intervengono, fin dal momento del concepimento, in tutte le principali reazioni che avvengono all’interno delle cellule, favoriscono l’assorbimento dei minerali, migliorano le funzioni digestive, rafforzano le difese immunitarie, proteggono dalle malattie cardiovascolari, e molto altro. L’organismo umano non è in grado di sintetizzare le vitamine autonomamente nelle quantità necessarie, e pertanto deve assumerle attraverso l’alimentazione.

I gruppi vitaminici principali: come agiscono e dove si trovano

Da qui è facile capire quanto sia importante per il nostro organismo il poter contare su un’alimentazione equilibrata, sana, varia e multivitaminica: la nostra fortuna è di vivere in Italia, paese in cui è facile trovare ottima frutta e verdura di stagione, alimenti ricchi per il nostro fabbisogno energetico. Un’alimentazione corretta è il primo passo per un organismo funzionale e ben performante: ecco le vitamine più importanti e in che cibi è possibile trovarli.

  • Vitamina A

è indispensabile per la salute degli occhi poiché provvede al corretto funzionamento della retina e dunque della vista, migliorando anche la visibilità notturna. In quanto potente antiossidante, essa è in grado di potenziare il sistema immunitario e contrastare il processo di degenerazione cellulare e l’invecchiamento, provvedendo al benessere della pelle, dei capelli e delle ossa e in generale alla rigenerazione dei tessuti. La vitamina A già formata si trova negli alimenti di origine animale (carne, pesce, uova, latticini), mentre il suo precursore, il betacarotene (trasformato dall’intestino in Vitamina A), si trova negli alimenti di origine vegetale (frutta, verdura, legumi, cereali, ortaggi, semi). Una carenza di vitamina A può provocare problemi di cecità notturna, disturbi della cornea e problemi alla cute.

  • Vitamina B

le vitamine del gruppo B svolgono molteplici funzioni e intervengono in numerosi processi metabolici. Promuovono la salute del cervello e dei nervi, partecipano al processo di trasformazione dei macronutrienti in energia nonché alla sintesi degli aminoacidi, degli ormoni steroidei e del colesterolo, favoriscono la riproduzione dei globuli rossi e bianchi e dunque la produzione di anticorpi. La loro carenza può provocare fiacchezza, danni al fegato e al sistema nervoso, disturbi del sistema gastro-intestinale e dell’apparato cardio-circolatorio, acne, etc. Si trovano soprattutto negli alimenti di origine animale, ma anche nei cereali integrali, nei legumi e nei vegetali a foglie verdi.

  • Vitamina C

fondamentale per la protezione da virus e batteri, l’acido ascorbico rappresenta un potentissimo antiossidante e immunostimolante in grado, tra l’altro, di stimolare la produzione di collagene, costituente della cellule, di favorire la rimarginazione delle ferite, controllare i livelli di glicemia nel sangue, limitare la tossicità della nicotina, combattere le infiammazioni e persino agire come antitumorale. La sua carenza può aumentare il rischio di contrarre infezioni, stanchezza, affaticamento, dolori muscolari, indebolimento delle ossa e delle cartilagini (scorbuto). Gli alimenti più ricchi di Vitamina C sono gli agrumi, i kiwi, l’ananas, le verdure a foglia verde, i tuberi e le crucifere.

  • Vitamina D

fondamentale per il metabolismo del calcio, è indispensabile per il benessere della pelle, del cuore e delle ossa. La sua carenza può esporre al rischio di osteoporosi, problemi dermatologici e cardiovascolari. Pesce, uova, funghi e fegato sono gli alimenti più ricchi di Vitamina D.

  • Vitamina E

antiossidante e immunostimolante, indispensabile per la salute della pelle e dei capelli e per combattere le infiammazioni, aiuta a proteggere il cuore, le ossa e previene la sterilità. Ad una carenza di Vitamina E sono connessi vari disturbi cardio-circolatori, ma anche l’invecchiamento precoce. Si trova soprattutto nella frutta secca e nelle verdure.

Approfondisci

rimedi per i Brufoli Sotto Pelle e la pulizia del viso

I migliori rimedi per i brufoli sottopelle

A chi non è capitato di avere a che fare con i fastidiosi foruncoli, magari mettendoci a disagio in giornate particolari? E si sbaglia chi pensa sia solo sfortuna, perché il classico brufolo sottopelle non è altro che una reazione dell’organismo a determinati stati, come lo stress, la produzione di sebo in eccesso, i cambiamenti ormonali ( l’adolescenza, la gravidanza, la sindrome pre-mestruale ne sono esempi lampanti), le reazioni allergiche, problemi al fegato, o una cattiva alimentazione: grazie al sito comeeliminareibrufoli.net abbiamo raccolto tanti validi consigli per la tua pelle e la bellezza del tuo viso.

Cosa sono i brufoli sottopelle

Il brufolo sottopelle non è sempre visibile (a volte presenta solo un arrossamento): lo si individua al tatto, come se fosse una cisti tondeggiante, e se ne sente la presenza perché spesso doloroso (poiché purulento). Per le forme più aggressive e dolorose è bene rivolgersi ad un dermatologo che potrà prescrivere una crema topica al perossido di benzoile. Ma molti sono i rimedi per poter curare e combattere queste imperfezioni cutanee.

Gli oli essenziali per combattere i brufoli sottopelle

Gli oli essenziali sono noti per le loro proprietà purificanti e antisettiche: infatti, passati sulla zona interessata, disinfettano rigenerando i tessuti. Facile usarli anche diluiti in maschere per il viso specifiche o nel gel di aloe vera. Tra gli oli più conosciuti e più adatti ci sono:

  • Olio di limone: adatto per le pelli acneiche e particolarmente grasse, che favorisce la cicatrizzazione e contrasta l’eccessiva produzione di sebo.
  • Olio di lavanda: aiuta a rigenerare i tessuti, e allevia le infiammazioni prevenendo gli arrossamenti.
  • Olio di mirra: è maggiormente indicato per quei brufoli particolarmente infiammati e infetti.
  • Olio di sandalo: ha proprietà antibatteriche e antimicotiche.
  • Olio di neem: estratto dall’albero usato da millenni in India per le sue proprietà medicinali, riduce il gonfiore del brufolo sottopelle, libera i pori dal sebo e dona alla pelle un’estrema morbidezza.

Rimedi Fitoterapici

Un valido aiuto assolutamente green proviene dalle piante, grazie alle loro proprietà antinfiammatorie, immunostimolanti , antimicrobiche e all’azione disinfettante. Queste erbe si assumono tramite compresse, tisane o gocce.

Molto efficace l’astragalus membranaceus utilizzabile non solo secca per preparare tisane, ma anche come tintura acquistabile in erboristeria, così come molto diffusa è l’unghia di gatto, immunostimolante e antinfiammatoria ed è ideale da utilizzare come tisana. Evitare però di usare queste due piante se si assumono farmaci immuno-soppressori. Altre piante efficaci sono la curcuma longa, antinfiammatoria e antiossidante ( da evitare per chi soffre di calcoli alla cistifellea o ulcera) e la efficacissima aloe vera, il cui succo è da lasciare in posa sul brufolo e quando si secca si può lavare via (azione da ripetere per più giorni). Tra i gemma-derivati, rilevante efficacia per l’acne giovanile del platano.

Una corretta pulizia del viso

Una corretta pulizia del viso aiuta a prevenire e a curare i brufoli sottopelle. Il vapore sul viso infatti aiuta a dilatare i pori, detergendo al pelle e ripulendola dal sebo in eccesso che ostruisce i pori stessi. Dopo aver asciugato la pelle, effettuare uno scrub delicato che garantirà quella esfoliazione che, aprendo i pori, elimina le cellule morte e l’eccesso di sebo. Applicare una maschera specifica purificante all’argilla oppure alla farina d’avena : quest’ultima va mescolata con la giusta quantità di acqua e un paio di gocce di tea tree oil e di lavanda.

 

Approfondisci

numeri hard

Numeri hard con ragazze dal vivo

Le numerazioni che offrono dell’intrattenimento erotico che fanno parte dei numeri hard rappresentano una sfaccettatura del cosiddetto sesso virtuale.

Ma è proprio questa la definizione che oggettivamente deve essere indossata dai numeri hard o esiste un’altra realtà più appropriata? Secondo noi, la schedatura di questi servizi incanalati nella nicchia del sesso virtuale rappresenta un’affermazione totalmente gratuita oltreché errata.

L’alto filo erotico che si intreccia all’interno di una conversazione in diretta con chi risponde sulla linea dei numeri hard è talmente genuina ed istintuale che crea quella giusta atmosfera dove il desiderio prende il sopravvento, annichilendo qualsiasi barriera inibente o infarcita di timidezza.

Virtuale direte? Ma neppure per idea dal momento che l’eccitazione che si formulerà partendo dalla testa ed avvampando ogni centimetro del proprio corpo, di fittizio non ha assolutamente nulla ma, al contrario, è realmente ben presente ed anticipatrice di un desiderio che travolge ognuno dei cinque sensi.

Numeri hard a basso costo: attivi 24 ore su 24

E’ più corretto affermare che i numeri hard rappresentano magnificamente il sesso telefonico a distanza ma l’effervescenza del desiderio è più che materiale, così come materiale sarà anche il modo attraverso il quale placarla.

Tutto nasce dall’immaginazione che viene alimentata dai temi che si toccheranno all’interno della conversazione che si formulerà man mano e dall’abilità dell’occasionale partner telefonico che saprà intuire i desideri della persona che ha chiamato i numeri hard.

Chi sperimenterà questo servizio la prima volta, sarà sorpreso di quanto ‘viva’ sia l’emozione che si prova nell’interagire con una persona sconosciuta che affida ogni suo intimo segreto e svela le sue preferenze in fatto di sesso con quella dovizia di particolari che non potranno che far nascere e sviluppare un trascinante desiderio che reclama il suo pieno godimento.

Se tutto questo lo si va a definire ‘sesso virtuale’ è giusto chiedersi cosa sia il ‘sesso reale’.

Il piacere nasce dalla testa che formula immagini e fantasticherie tali da far desiderare il raggiungimento di un piacere che solo fisicamente può essere placato.

Curiosi di capire se e quale siano le differenze tra ciò che si è portati a credere e ciò che, in effetti, è in realtà? Per soddisfare questa sete di conoscenza sarà sufficiente chiamare una linea di quelle che appartengono a numeri hard ed interloquire con la persona che il destino vi avrà riservato e che potete trovare disponibile 24 ore al giorno in tutti i giorni dell’anno.

E non preoccupatevi per il costo: vi assicuriamo che tutti se lo potranno permettere.

Approfondisci

telefono-porno-899

Sesso telefonico con carta di credito: il risparmio è garantito

Se vuoi liberarti da pastoie che imbrigliano la tua fantasia e non ti permettono di essere libero di vivere il sesso secondo le tue preferenze, la soluzione è quella di sfruttare un numero per sesso telefonico con carta di credito attraverso il quale potrai godere senza inibizioni, e oltretutto risparmierai tantissimo dato che potrai precaricare il credito tramite qualsiasi carta di credito funzionante (Visa, Mastercard, ecc).

Ogni faccia dei gusti sessuali è ben rappresentato all’interno di una copiosa offerta presente nel variegato universo delle linee hard dove il Sesso Telefonico rappresenta l’unico soggetto che viene sviluppato senza alcuna remora ne vergogna.

Le persone che si alternano 24 su 24 durante tutto l’arco dell’anno, per rispondere alle numerazioni dove è possibile vivere il Sesso Telefonico sono state scelte attraverso specifiche selezioni dove, però, l’unico denominatore comune da rispettare era rappresentato dalla loro vera voglia di sesso.

Su queste linee, differenziate in base a criteri di preferenza e di generi, si trovano esclusivamente delle persone più che sensibili al sesso del quale, hanno una perenne voglia.

E’ proprio grazie alla qualificata offerta che è possibile garantire un godimento senza alcuna inibizione che possa frenare l’istinto.

Non si dovranno patire ascolti di nastri preregistrati più falsi di una banconota da due euro bensì si andrà ad interagire rigorosamente in diretta telefonica, con persone capaci di coinvolgere l’utente di questo servizio di intrattenimento, fino a trasportarlo nel piacere più assoluto.

Non solo voci calienti ma anche persone intelligenti dalle quali traspare un genuino desiderio di praticare sesso ad ogni momento, saranno gli interpreti che solleticheranno il vostro desiderio che su queste linee di Sesso Telefonico troverà l’idonea risposta per essere totalmente appagato e soddisfatto pienamente.

Una deliziosa parentesi composta da un puzzle di emozioni e sensazioni fortemente erotiche, sarà quanto riuscirete a vivere intrattenendovi piacevolmente con il vostro occasionale partner.

Godere senza alcuna inibizione permette alla vostra sessualità di esternare ogni suo desiderio che non verrà più ad essere trattenuto da convenzioni e formalità che ne sbiadiscono la voglia.

Chiamando le linee di Sesso Telefonico riuscirete ad essere liberi di vivere delle sensazioni che apprenderete ad apprezzare e che vi solleciteranno a rivivere quel momento, attraverso un’altra divertente esperienza dove incontrerete nuovi partner che creeranno dei nuovi stimoli alla vostra fantasia.

Sarà un momento che ripeterete più volte dopo esservi accorti che questa parentesi di alto erotismo ha presentato un costo più che contenuto che non avrete alcun problema nel permettervelo nuovamente.

L’alta qualità della interazione che avverrà esclusivamente in diretta telefonica, la praticità del mettervi in contatto quando volete ed il prezzo economico del suo costo, vi entusiasmeranno così tanto che diverrete degli habitué del Sesso Telefonico.

Approfondisci

mauro-laus-599x275

Grandissimo successo per l’iniziativa della Regione Piemonte “IoLavoro”.

Un grandissimo successo di cui il presidente del consiglio della Regione Piemonte, Mauro Laus, e la giunta sono più che soddisfatti.
Il progetto IoLavoro, la più grande jobfair italiana tenutasi a Torino il 6-7 e 8 Aprile, ha dato la possibilità a più di 13000 iscritti di entrare in contatto, prima via internet e successivamente durante la fiera dell’occupazione, con datori di lavoro e aziende in cerca di nuovo personale.
In un periodo di forte crisi e di altissima disoccupazione, specialmente per i giovani, l’iniziativa è stata uno strumento eccezionale in grado di creare finalmente un tessuto connettivo tra le migliaia di persone in cerca di una occupazione e la aziende spesso pronte ad offrire un lavoro ma con problemi nel trovare le persone adatte senza affidarsi alle classiche agenzie e agli annunci sul web.

Una valanga di offerte

Veramente tante le possibilità lavorative per chi ha partecipato alla fiera, con moltissime offerte che hanno toccato le tematiche più varie andando ad interessare i settori digital, lct, l’elettronica, il settore turistico, il settore alberghiero, La ristorazione, i settori economici e commerciali, il settore metalmeccanico, l’agroalimentare, il settore delle materie plastiche e quello delle assicurazioni.
Novità per quest’anno è stato il dipartimento della Difesa con una richiesta di personale che va dalle 6000 alle 10000 assunzioni.
Numerose altre offerte sono arrivate poi dalla rinnovata rete dei servizi pubblici della Regione Piemonte che è andata ad ampliare la già grandissima offerta.
Il presidente di Regione Mauro Laus ha commentato così: “Iolavoro è uno dei fiori all’occhiello della nostra città che fa incontrare domanda e offerta di lavoro”.
La fiera ha registrato numeri da record e si è riaffermata anche quest’anno come una delle più importanti realtà di incontro tra offerta e domanda di tutto il paese, lasciando immaginare una ulteriore crescita e numeri ancora più alti per le prossime edizioni.
Una iniziativa eccezionale che ha coinvolto la città di Torino e che fa parte di un programma di lotta alla disoccupazione e di valorizzazione del lavoro.

Approfondisci

Carimali

Il bagno secondo Carimali: un’esperienza indimenticabile

Il bagno è luogo per eccellenza di intimità profonda, gesto d’amore verso il proprio essere, interiorità, cura dei pensieri, purificazione. In breve: spazio doccia. Calflex nasce come produttore di accessori per la rubinetteria e grazie all’esperienza pluriennale lancia la nuova linea Carimali che unisce il valore del benessere e del design al quotidiano, immaginando un viaggio che attraversa luoghi del vivere e del sentire.

Colori, vapori, cascate, aromi e note, che passano dal senso di accoglienza in un soggiorno domestico e proseguono verso la magnificenza del classico, per poi soffermarsi davanti al vigore della natura, alla sacralità del luogo di espressione di un artista, al tenero cullare delle onde in pieno oceano, al sogno di condivisione e di riposto. Calflex offre grazie ai suoi articoli un’esperienza irrinunciabile, che diventa vitale.

Carimali design shower_space unisce le forme eleganti della colonna Vehla ai nuovi soffioni ultrapiatti Myslim al fine di creare un prodotto di design unico. Carimali design shower_space combines the beautiful shapes of Vehla shower column with its new MySlim ultra-thin showerheads to create a unique design product.

 

Gli elementi che influenzano le nostre scelte nell’arredamento della casa sono innumerevoli e spesso dettati da condizioni strutturali preesistenti. A volte ci troviamo a dover scegliere tra design e funzionalità piuttosto che tra innovazione ed eco-compatibilità, soprattutto per zone della casa particolarmente definite a livello architettonico come l’ambiente bagno e lo spazio doccia.

L’obiettivo delle aziende italiane operanti nel settore dell’arredamento deve quindi essere quello di sviluppare prodotti innovativi che possano rispondere alle varie esigenze strutturali senza rinunciare alla qualità, alla funzionalità e al design del Made in Italy.

Per quanto riguarda l’arredamento dello spazio doccia, oltre alla struttura stessa dell’ambiente bagno, è necessario valutare la portata d’acqua effettiva, la percentuale di calcare presente nell’acqua, la posizione degli allacciamenti idrici e la facilità di installazione dei componenti di arredamento.

Il risparmio idrico è inoltre un tema di grande attualità che gioca un ruolo importante nella definizione della rubinetteria, in termini di rubinetti, soffioni doccia, colonne doccia e accessori wellness.

Le configurazioni standard comprendono solitamente rubinetto, soffione e doccetta di servizio, oppure l’installazione di una colonna doccia, tuttavia le combinazioni possibili possono essere diverse.

Approfondisci

cane-trasportini-in-viaggio

Trasportini per cani: come scegliere quello giusto

Acquistare e dotarsi di un trasportino per cani è il modo migliore per affrontare un lungo viaggio in compagnia del nostro amico a quattro zampe. Il trasportino per cani è infatti l’accessorio più importante di cui dotarsi per viaggiare in totale sicurezza e per garantire a Fido un viaggio confortevole.

Sul mercato esistono davvero diverse tipologie di trasportini per cani, tutti realizzati con materiali di ottima qualità. Nella nostra guida vi aiuteremo a scegliere il trasportino più adatto alle vostre esigenze. Prima, però, diamo uno sguardo alla Legislazione vigente in Italia relativa al traporto degli animali domestici.

TRASPORTINI PER CANI: LA LEGISLAZIONE ITALIANA

Ogni bravo proprietario sa che, prima di affrontare un viaggio in compagnia di Fido, deve dotarsi di un trasportino per cani adatto alla taglia e all’età dell’animale da trasportare. Lo stabilisce, del resto, lo stesso l’articolo 169 del Codice della Strada che prevede: “[…] è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida”.

Un trasportino per cani è un accessorio indispensabile non solo per affrontare viaggi in auto ma anche in treno e in aereo: in quest’ultimo caso, la normativa varia in base al tipo di compagnia aerea.

TRASPORTINI PER CANI: COME SCEGLIERE QUELLO GIUSTO

Per scegliere il trasportino per cani più adatto alle esigenze di viaggio di Fido, dovremo tener conto di alcuni parametri. Istintivamente, tutti i proprietari vorrebbero scegliere il trasportino morbido per cani perché garantisce a Fido un maggior comfort.

In realtà, il trasportino morbido non è particolarmente indicato per i viaggi in treno oppure in aereo: in entrambi i casi il cane non si troverà mai in una posizione del tutto stabile e allora sarà più indicato un trasportino rigido.

Sulla scelta del trasportino dovrà “pesare” anche la taglia del cane: dovremo allora scegliere un trasportino più grande se Fido è particolarmente “ingombrante”. Soltanto seguendo questi semplici ed intuitivi parametri, riusciremo a far sì che il viaggio sia indimenticabile anche per Fido!

Approfondisci

transenne stradali noleggio

Ordine e sicurezza. Le Transenne Mario Orlando e figli

Le transenne per la sicurezza vostra sicurezza

Lo svolgimento di cerimonie, parate e spettacoli è un’occasione per la comunità di stare insieme, di condividere, di festeggiare una ricorrenza o un momento particolare. Un bel momento, ma quando tante persone si recano ad assistere ad un evento, vi sono necessariamente anche dei rischi per la sicurezza, sia per chi assiste alla manifestazione, sia per chi ne è il protagonista. A volte si deve proteggere il percorso di una parata, permettendo a chi sfila di farlo senza intralci, consentendo però anche al pubblico di assistere, senza il rischio di essere urtato o di ritrovarsi di fronte a veicoli in movimento mettendo a repentaglio la propria incolumità. Proprio per questo è importante avere delle strutture adeguate ed anche degli spazi delimitati destinati alle persone, perché possano assistere e lavorare in sicurezza. La delimitazione degli spazi richiede l’utilizzo di transenne. Non è difficile trovare transenne da utilizzare, ma è più complicato trovarle affidabili, che non possano essere facilmente rimosse durante la manifestazione.
La ditta Mario Orlando e Figli produce strutture dedicate all’allestimento delle manifestazioni, tra queste la Transenna Orlando.

Transenne antipanico, metalliche o in plastica

Un prodotto interamente realizzato in Italia, concepito per mettere in sicurezza i percorsi di parate, gare sportive, spettacoli e per le varie manifestazioni che ne richiedono l’uso.
Sono disponibili in colli, ognuno con 30 elementi all’interno, possono essere fornite, se vi è l’esigenza, con fasce catarinfrangenti, mnofacciali o bifacciali, a secondo dell’utilizzo. Sono molto semplici e veloci da montare, grazie al loro design ed alla snodabilità, che va dai 90° ai 270°. Sono anche facili da accatastare, garantendo il minimo ingombro per lo stoccaggio ed il trasporto.
Le principali caratteristiche delle transenne Mario Orlando e figli:
– sono realizzate in acciaio zincato a caldo;
– hanno un peso di 16kg.;
– hanno una lunghezza di 225cm.;
– hanno un’altezza di 110cm.
Inoltre la fascia catarinfrangente è personalizzabile, può essere inserito il logo del committente, rendendole così riconoscibili.
Mario Orlando e Figli propone anche la Transenna antipanico Orlando, particolarmente adatta per proteggere manifestazioni con un assembramento di persone molto elevato, o per proteggere meglio palchi o postazioni con le strumentazioni più delicate relative alla realizzazione di uno spettacolo.
La transenna antipanico ha una struttura in acciaio, con una griglia in lamiera verniciata a fuoco. E’ di colore nero antracite. In dotazione conta una ruota per agevolarne lo spostamento, una doppia barra trasversale, che la rinforza in caso di urti, ed una seduta interna di 46cm. di larghezza e di 30cm. di profondità, per permettere al personale destinato alla sicurezza di sedersi.
Le caratteristiche principali del prodotto sono:
– struttura in acciaio verniciato a fuoco;
– un peso di 55kg.;
– una lunghezza di 104cm.;
– un’altezza di 130cm.
Tale transenna può essere anche richiesta con una porta, oppure angolare, a seconda delle esigenze della manifestazione.

Un servizio personalizzato nel noleggio transenne

Mario Orlando e Figli conta oltre 50 anni di esperienza nel settore della produzione di strutture dedicate allo svolgimento delle manifestazioni. Negli anni ha realizzato numerosi prodotti brevettati e certificati, conquistando la clientela italiana e straniera, diventando un partner affidabile per la realizzazione dei principali eventi nel mondo.
Le transenne che mette a disposizione sono tra le più usate, sia per gare, parate e spettacoli importanti, sia per eventi che prevedono elevate misure di sicurezza, sia per la facilità con cui è possibile trasportare e montare le transenne, ottenendo un elevato grado di protezione, sia perché gli elementi sono trattati per resistere alle condizioni climatiche più diverse ed anche ad atti che mirano a danneggiare le transenne stesse. E’ assicurata la buona resistenza contro tentativi di forzatura.
Inoltre il personale assiste il cliente in ogni fase, dal primo contatto al montaggio. Ogni richiesta di informazioni trova una puntuale risposta e se vi sono domande o dubbi da chiarire circa il montaggio, il personale è sempre pronto a rispondere. I servizi offerti sono personalizzati, perché in base alla richiesta, l’azienda è in grado di proporre la soluzione migliore, intervenendo anche sul prodotto, che dispone sempre di più opzioni, per meglio rispondere ai requisiti richiesti dall’utilizzo. La possibilità di scegliere tra le diverse soluzioni, anche aggiungendo il proprio marchio, è un modo che consente al cliente di mettere la firma sulla sicurezza dell’evento, che costituisce un elemento fondamentale per la buona riuscita di qualsiasi manifestazione.
Mario Orlando e Figli è anche veloce nella consegna di quanto ordinato, mettendo il cliente in condizioni di lavorare in maniera precisa e puntuale nell’organizzazione del proprio evento.

Approfondisci

Binario 18 #stayhuman

Binario 18 #stayhuman

Il presidente del Consiglio Regionale del Piemonte Mauro Laus presenzia l’inaugurazione della mostra “Binario 18 #stayhuman”.

Si è tenuta il 12 aprile a Palazzo Barolo, nella città di Torino, l’inaugurazione della mostra Binario 18 #stayhuman dedicata alla tematica dell’immigrazione presente e passata.

Durante la cerimonia è intervenuto il presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Mauro Laus, ricordando con le sue parole come l’immigrazione sia in fenomeno che interessa il nostro paese e tutta l’Europa e destinato a crescere nei prossimi anni. Si è espresso poi spiegando come sia necessario da parte delle istituzioni supportare gli elementi più virtuosi della società e di conseguenza come sia nata la scelta di sponsorizzare ed agevolare iniziative come questa, una iniziativa importante in linea con il programma culturale della Regione Piemonte e che non poteva essere trascurata.

Binario 18 #stayhumanLa mostra interattiva di Palazzo Barolo è costituita da una installazione sperimentale che fonde materiale fotografico e video, un esperimento in cui si affrontano le tematiche migratorie dai primi flussi alle drammatiche situazioni di oggi e dove si cerca di far sentire al visitatore le sensazioni e i sentimenti di chi è costretto ad abbandonare il suo paese in fuga dalla guerra o in cerca di un futuro diginitoso e sicuro. Lo scopo di Binario 18 è un’opera artistica e un’occasione di riflessione sulle attuali tragedie che si compiono quotidianamente ai margini dell’europa.

Binario 18 #stayhuman sarà presente a Palazzo Barolo fino al 30 aprile dal martedì al venerdì con orario: 10:30-12:30, 15:17:30.

Il curatore dell’allestimento è legal@arte, associazione che di cui fanno parte membri della Polizia di Stato desiderosi di diffondere i valori della legalità anche al di fuori del loro lavoro istituzionale e attraverso forme nuove e creative di comunicazione.

Il nome dato alla mostra nasce dal famoso binario 18 dal quale col famoso “treno del sole” giungevano a Torino tra gli anni 50 e 70 grandissimi flussi migratori composti da persone di ogni genere in cerca di un futuro e di una vita nella splendida città piemontese.

Approfondisci